Cambiare lo spazzolino

E' un gesto semplice, ma fondamentale per mantenere una bocca sana ed un sorriso accativante.

Uno spazzolino nuovo rimuove fino all'85% in più di placca batterica:

Lo spazzolino va sostituito ogni 3 mesi.

RICORDATI DI CAMBIARLO

 

Suggerimenti:

  • Pulire delicatamente anche la lingua
  • Per gli interstizi infradentali è indispensabile l'uso del filo interdentale almeno una volta al giorno
  • E' necessario lavarsi i denti con un buon dentifricio al fluoro ogni volta che mangiamo qualsiasi cibo. Tutti gli alimenti contengono zuccheri, che sono la causa principale della placca batterica e quindi della formazione di carie e tartaro.

Spazzolare i denti in modo corretto

1 Inclinare le setole dello spazzolino di 45°. Partire dal solco gengivale e, con movimenti rotatori, scivolare verso il dente.

2 Spazzolare senpre in senso verticale, cioè dalla gengiva verso il dente

Dentatura Superiore: dall'alto verso il basso Dentatura Inferiore: dal basso verso l'alto

Ripetere la medesima operazione per premolari e molari, sia all'esterno che all'interno della dentatura

4 Gli incisivi, superiori ed inferiori, devono essere spazzolati anche all'interno, usando il lato più corto dello spazzolino

5 Strofinare la superficie masticatoria

6 Pulire tutti i denti e tutto il dente, anche negli spazi interdentali

Spazzolino manuale
passo 1
passo 2
passo 3
passo 4
passo 5
passo 6
pulizia lingua
filo interdentale

Share by: